Banana Daiquiri: classico tiki di Mariano Licudine

• Ricette con Rum 


Tempo di Lettura: 2 minuti

Quando si pensa al Banana Daiquiri viene subito in mente un drink frozen, praticamente un iceberg al sapore di rum e banana servito in coppetta con delle cannucce colorate.

Ecco, dimenticati questa immagine e continua a leggere questo articolo: ti spiegherò come preparare al meglio il Banana Daiquiri andando a valorizzare ogni singolo ingrediente.

Storia del Banana Daiquiri

una foto di Mariano LicudineLa storia del Banana Daiquiri non è particolarmente avvincente. Non ci sono particolari ricostruzioni storiche.

Il Banana Daiquiri è stato inventato da Mariano Licudine nel 1971. Mariano era uno dei Filipino Mixologist di Donn Beach, successivamente diventato Master Mixologist al Mai Kai di Fort Lauderdale (Florida).

Un altro famoso drink di Mariano Licudine è il Big Bamboo.



Ricetta Banana Daiquiri: gli ingredienti

  • 50 ml Rum gold portoricano
  • 15 ml Succo di lime fresco
  • 15 ml Sciroppo di zucchero
  • Mezza Banana
  • 90 gr Ghiaccio tritato

Strumentazione

  • Coppetta da 220 ml
  • Jigger
  • Blended
  • Tagliere e coltello
  • Bar spoon
  • Paletta per il ghiaccio
  • Bilancia

Preparazione

Versa tutti gli ingredienti nel blender e frulla fino ad ottenere una consistenza liscia.

Versa il drink in una coppetta precedentemente raffreddata.

Approfondimenti

Oltre alla scelta degli ingredienti, in questo drink è molto molto importante pesare il ghiaccio.

Andando ad aggiungere infatti 90 grammi di ghiaccio (usa una bilancia) si otterrà il perfetto raffreddamento, la perfetta diluizione e una texture cremosa ma liquida, non frozen.

È fondamentale che questo drink non diventi una granita, altrimenti si perderebbe tutta la cremosità della banana.



Per la scelta del rum puoi utilizzare un DonQ portoricano.

La banana invece deve essere matura. Evita una banana nera, non per questioni di sapore, quanto per questioni di colore.

Sul Banana Daiquiri è tutto, spero tu abbia trovato questo articolo approfondito ed interessante. Se ti è piaciuto e lo hai trovato utile potresti pensare di iscriverti all’ area riservata COCKTAIL ENGINEERING PRO ed entrare a far parte della community su facebook. Iscrivendoti all’area riservata avrai accesso a tanti altri articoli come questo. Clicca qua per scoprire i vantaggi e iscriverti.

Buona Miscelazione,
Giovanni

Ingredienti
  • 50 ml Rum gold portoricano
  • 15 ml Succo di lime fresco
  • 15 ml Sciroppo di zucchero
  • Mezza Banana
  • 90 gr di Ghiaccio
Strumenti
  • Coppetta da 220 ml
  • Jigger
  • Bar spoon
  • Blender
  • Tagliere e coltello
  • Paletta per il ghiaccio
  • Bilancia

Condividi:

Giovanni Ceccarelli

Sono l'ideatore e coordinatore del blog e del progetto Cocktail Engineering. Per pagarmi gli studi universitari dal 2007 ho iniziato a lavorare come bartender in diversi locali tra Pesaro, Fano e la Riviera romagnola. Nel 2010 mi sono laureato in Ingegneria Energetica (ben presto ho capito che questa non era la mia strada). Dal 2011 sono docente in Drink Factory nei corsi di Miscelazione Avanzata e Preparazioni Home made. Dal 2013 al 2016 ho scritto di scienza e cocktail sulla rivista BarTales. Nel 2016 ho aperto questo blog e lavoro come consulente per Vargros per il quale seleziono spezie ed altri ingredienti.

error: ATTENZIONE: Tutti i contenuti del sito sono protetti da copyright ©