4 strategie efficaci per i nomi dei tuoi drink



Ai volontari di un esperimento fu chiesto di valutare le prospettive di due finte aziende turche sulla base dei report.

Per ciascuna azienda, uno dei report era firmato da un nome facilmente pronunciabile (tipo Artan), mentre l’altro era firmato da una società dal nome difficile tipo (tipo Taahhut).

Il risultato dell’esperimento fu che venne attribuito molto più peso al report della società con il nome più facilmente pronunciabile.

Daniel Kahneman, premio Nobel per l’Economia, all’inter...

Questo articolo è riservato agli utenti PRO.
Entra o Registrati per continuare la lettura, è gratis!
Condividi:

Pierpaolo Maggio

Amo approfondire le cose. Ho una laurea in Giurisprudenza, una in Scienze dei Beni Culturali ed un Executive in Marketing alla Bocconi di Milano. Sono specializzato nel supportare la crescita di nuovi business: lo chiamano Growth Hacking e lo faccio per Vargros dal 2016. Nel 2020 sono entrato anche nel team di Giovanni Ceccarelli e di Drink Factory.

error: ATTENZIONE: Tutti i contenuti del sito sono protetti da copyright ©