Buitoni: un drink mediterraneo

• Twist con Gin 


Tempo di Lettura: 2 minuti

Questo drink è viaggio che parte dalla Liguria e dal suo piatto tipico, la pasta al Pesto, e prosegue lunga la costa spagnola, fino ad arrivare a Barcellona, casa del Gin Mare. A Genova pinoli e basilico si fondono in una Orzata, tipico sciroppo di Mandorle.

Mentre ci si sposta verso la Francia, incontriamo lo Chartreause verde, liquore erbaceo prodotto dai Monaci Certosini.

Infine i pomodorini datterini e succo di Yuzu donano acidità ed un ulteriore matrimonio tra la cucina classica e quella gourmet. Il drink viene servito con una cialda di parmigiano spolverata di pesto disidratato.

Ingredienti

  • 50 ml Gin Mare
  • 3 pomodorini datterini
  • 15 ml Orzata di Pesto
  • 10 ml Liquore al Bergamotto
  • 10 ml Chartreause verde
  • 5 ml Succo di Yuzu
  • 20 ml Tonica di Chinotto Lurisia
  • 1 Dash bitters all’alloro

Strumentazione

  • Tumbler alto da 30 cl
  • Shaker
  • Muddler
  • Jigger
  • Bar spoon
  • Frullatore ad immersione
  • Contenitore graduato
  • Forno
  • Spremi lime

Preparazione

In uno shaker pestate i pomodorini, aggiungete tutti gli ingredienti eccetto la tonica, shakerate vigorosamente e filtrate in un tumbler alto da 39 cl su ghiaccio nuovo. Colmate con la Tonica e decorate con una cialda di Parmigiano e polvere di pesto.

Vediamo ora come preparare gli home-made!



Orzata di Pesto

Tostate in forno 80 gr di pinoli e 40 gr di mandorle dolci. Frullate a lungo i pinoli, le mandorle e un mazzo di basilico in 600 ml di acqua. Filtrate attraverso un super bag e aggiungete 1000 gr di zucchero. Sciogliete a freddo oppure scaldando non oltre i 50 gradi. Fate raffreddare ed imbottigliate. Conservate in frigo al massimo 3 giorni.

Cialda di Parmigiano

Grattugiare su una teglia del Parmigiano. Mettere in forno a 100 º per 15 minuti. Fate raffreddare. La cialda è pronta.

Salute!
Mirko

Se questo articolo ti è piaciuto e lo hai trovato utile potresti pensare di iscriverti alla mia area riservata COCKTAIL ENGINEERING PRO ed entrare a far parte della mia community. Iscrivendoti all’area riservata avrai accesso a tanti altri articoli come questo. Clicca qua per scoprire i vantaggi e iscriverti.



Ingredienti
  • 50ml Gin Mare
  • 3 Pomodorini datterini
  • 15ml orzata di Pesto
  • 10ml Liquore al Bergamotto
  • 10ml Chartreuse verde
  • 5ml Succo di Yuzu
  • 20ml Tonica di Chinotto Lurisia
  • 1 Dash bitter all'alloro
Strumenti
  • Tumbler alto da 33cl
  • Shaker
  • Muddler
  • Jigger
  • Bar spoon
  • Frullatore ad immersione
  • Contenitore graduato
  • Forno
  • Spremi lime

Condividi:

Giovanni Ceccarelli

Sono l'ideatore e coordinatore del blog e del progetto Cocktail Engineering. Per pagarmi gli studi universitari dal 2007 ho iniziato a lavorare come bartender in diversi locali tra Pesaro, Fano e la Riviera romagnola. Nel 2010 mi sono laureato in Ingegneria Energetica (ben presto ho capito che questa non era la mia strada). Dal 2011 sono docente in Drink Factory nei corsi di Miscelazione Avanzata e Preparazioni Home made. Dal 2013 al 2016 ho scritto di scienza e cocktail sulla rivista BarTales. Nel 2016 ho aperto questo blog e lavoro come consulente per Vargros per il quale seleziono spezie ed altri ingredienti.

error: ATTENZIONE: Tutti i contenuti del sito sono protetti da copyright ©