Muccia Sazerac: un twist sul Sazerac

• Twist con Brandy e Cognac 


Il Muccia Sazerac è un mio Twist sul Sazerac, famoso drink di New Orleans. Volevo realizzare un cocktail con i prodotti della mia regione, le Marche, e per questo ho scelto i prodotti dell’azienda Varnelli. Muccia è il paese dove ha sede l’azienda.

Al posto dell’assenzio, la nota di anice viene data dal famoso Anice Secco Speciale Varnelli, mentre ho sostituito il Peychaud’s Bitters, con il Muccia Bitters, premix tra Liquore al Mandarino e Amaro Sibilla.

Ingredienti

  • 60 ml Stravecchio Branca
  • 1 zolletta di zucchero
  • Muccia Bitters
  • Anice Secco Speciale per aromatizzare il bicchiere

Strumentazione

  • Mixin’ glass
  • Bar spoon
  • Jigger
  • Strainer
  • Coppetta da cocktail
  • Paletta per il ghiaccio

Preparazione

Impregnate la zolletta di zucchero con il Muccia Bitters, e posizionatela in fondo al Mixin’ glass. Aggiungete 1cl di acqua per sciogliere lo zucchero. È importante sciogliere la zolletta in acqua, prima di aggiungere il brandy perché lo zucchero non si scioglie bene in alcol. Versate ora il Brandy.

Se volete accelerare il processo utilizzate zucchero liquido e dosate, a vostro piacimento, il Muccia Bitters (consiglio 2-3 dash).

Aggiungete ghiaccio e, con la tecnica stir, raffreddate e diluite il drink. Filtrate in una coppetta precedentemente raffreddata e aromatizzata con qualche goccia di Anice Secco Varnelli. Decorate con una scorza di limone.



Come preparare il Muccia Bitters

Il Muccia Bitters non è altro che un premix fatto da 50% Liquore al Mandarino Varnelli e Amaro Sibilla. Miscelate i due ingredienti e versateli in una Bitters Bottle.

Cheers!
Laura

Se questo articolo ti è piaciuto e lo hai trovato utile potresti pensare di iscriverti alla mia area riservata COCKTAIL ENGINEERING PRO ed entrare a far parte della mia community. Iscrivendoti all’area riservata avrai accesso a tanti altri articoli come questo. Clicca qua per scoprire i vantaggi e iscriverti.

Ingredienti
  • 60ml Stravecchio Branca
  • 1 Zolletta di zucchero
  • Muccia Bitters
  • Anice Secco Speciale
Strumenti
  • Mixin' glass
  • Bar spoon
  • Jigger
  • Strainer
  • Coppetta da cocktail
  • Paletta per il ghiaccio

Condividi:

Giovanni Ceccarelli

Sono l'ideatore e coordinatore del blog e del progetto Cocktail Engineering. Per pagarmi gli studi universitari dal 2007 ho iniziato a lavorare come bartender in diversi locali tra Pesaro, Fano e la Riviera romagnola. Nel 2010 mi sono laureato in Ingegneria Energetica (ben presto ho capito che quella non è la sua strada). Dal 2011 sono docente in Drink Factory nei corsi di Miscelazione Avanzata e Preparazioni Home made. Dal 2013 al 2016 ho scritto di scienza e cocktail sulla rivista BarTales. Nel 2016 ho aperto questo blog e lavoro come consulente per Vargros per il quale seleziono spezie ed altri ingredienti.

error: ATTENZIONE: Tutti i contenuti del sito sono protetti da copyright ©