The Lost Boulevardier

• Twist con Campari  · Twist con Vermouth  · Twist con Whisky 


The lost Boulevardier prende ispirazione dal Boulevardier, famoso drink a base whiskey americano, Campari e vermouth dolce.

È una ricetta abbastanza semplice, ma il risultato è molto gradevole e particolare.

In una delle tante giornate rinchiuso in laboratorio a provare nuove ricette per gli ingredienti home-made, ho realizzato una preparazione molto semplice, ma molto azzeccata: il Campari all’olio di mandorla.

Imbuto separatore per il fat wash!

Per aromatizzare il Campari con l’olio di mandorla è necessario fare un fat wash (leggi il mio articolo su BarTales, cliccando qui, a pag 74). Il concetto è molto semplice: bisogna miscelare i due ingredienti, aspettare che si separino e rimuovere l’olio. In questo modo il Campari non avrà una consistenza grassa ma avrà preso l’aroma dell’olio di mandorla.

Per me, produrre dei buoni ingredienti home-made, è abbastanza semplice. La vera sfida inizia quando devo andare ad inventare nuovi cocktail.



Per questo motivo mi sono ispirato, per questa ricetta, al famoso drink Boulevardier. Ho utilizzato, al posto del Campari, quello aromatizzato, vermouth rosso Cocchi e come whisky The Lost blend. Ho scelto un whisky scozzese perché un po’ meno morbido e con sentore leggermente affumicato.

L’aroma di olio di mandorla e torba stanno molto bene insieme.

Ecco a voi la ricetta del The Lost boulevardier, twist del Boulevardier.

Ingredienti

  • 40 ml Vermouth rosso Cocchi
  • 30 ml Campari all’olio di mandorla
  • 30 ml The lost blend

Strumentazione

  • Mixin’ glass
  • Coppetta da cocktail
  • Jigger
  • Bar spoon
  • Strainer
  • Paletta per il ghiaccio

Preparazione

Miscelate con ghiaccio fino a raggiungere la diluizione preferita e servire in coppa.
Io non ho fatto alcun twist di agrume. Ma se a voi piace, fatelo.

Buona miscelazione,
Giovanni



Se questo articolo ti è piaciuto e lo hai trovato utile potresti pensare di iscriverti alla mia area riservata COCKTAIL ENGINEERING PRO ed entrare a far parte della mia community. Iscrivendoti all’area riservata avrai accesso a tanti altri articoli come questo. Clicca qua per scoprire i vantaggi e iscriverti.

 

Ingredienti
  • 40ml Vermouth rosso Cocchi
  • 30ml Bitter Campari
  • 30ml The Lost Blend
Strumenti
  • Mixin' glass
  • Coppetta da cocktail
  • Jigger
  • Strainer
  • Bar spoon
  • Paletta per il ghiaccio

Condividi:

Giovanni Ceccarelli

Sono l'ideatore e coordinatore del blog e del progetto Cocktail Engineering. Per pagarmi gli studi universitari dal 2007 ho iniziato a lavorare come bartender in diversi locali tra Pesaro, Fano e la Riviera romagnola. Nel 2010 mi sono laureato in Ingegneria Energetica (ben presto ho capito che quella non è la sua strada). Dal 2011 sono docente in Drink Factory nei corsi di Miscelazione Avanzata e Preparazioni Home made. Dal 2013 al 2016 ho scritto di scienza e cocktail sulla rivista BarTales. Nel 2016 ho aperto questo blog e lavoro come consulente per Vargros per il quale seleziono spezie ed altri ingredienti.

error: ATTENZIONE: Tutti i contenuti del sito sono protetti da copyright ©