Don's Special Daiquiri: Ricetta e Ingredienti | Giovanni Ceccarelli

Don’s special Daiquiri: ricetta e preparazione

don special daiquiri giovanni ceccarelli cocktail engineering

In questo articolo vi spiegherò come realizzare un perfetto Don’s Special Daiquiri, dalla scelta degli ingredienti alla corretta tecnica di preparazione.

Il Don’s Special Daiquiri è uno dei miei drink tiki preferiti, perfettamente bilanciato tra le note dolci e caramellate del rum giamaicano e del miele e le note acide del frutto della passione e del lime.

Ingredienti

  • 3cl (1 oz) Rum gold Jamaicano
  • 1.5cl (1/2 oz) Rum chiaro cubano
  • 2cl (3/4 oz) succo fresco di lime
  • 1.5cl (1/2 oz) Sciroppo di passion fruit
  • 1.5cl (1/2 oz) honey mix

Preparazione

In uno shaker versare tutti gli ingredienti. Riempire lo shaker di ghiaccio e shakerare in maniera fino a raffreddare e diluire il drink. Filtrare il drink (double strain) in una coppetta precedentemente raffreddata.

miscelare-giovanni-ceccarelli

Alcuni consigli

Il Don’s Special Daiquiri è un drink apparentemente semplice da realizzare ma in realtà è molto facile sbagliare. Infatti in questo tiki di Donn Beach sono presenti molti ingredienti zuccherini ed il rischio è quello di bere un drink dolce e stucchevole. In particolare la scelta del rum jamaicano, lo sciroppo al frutto della passione e il miele giocano un ruolo fondamentale.

La scelta del rum jamaicano. Molti rum jamaicani hanno un sapore molto intenso e, dal punto di vista gustativo, tendono al dolce con note caramellate e di melassa. Per un risultato dal sapore più delicato consiglio Appleton Estate signature blend mentre per un sapore più deciso, con una leggera nota di affumicata, consiglio Myers’s (anche se é dark). Anche con Captain Morgan jamaican rum è possibile ottenere un ottimo risultato.

Tuttavia l’ingrediente chiave del bilanciamento è lo sciroppo al frutto della passione. Il frutto della passione è un frutto tendenzialmente acido. Io preferisco la varietà viola perché più aromatica della gialla (comunemente chiamata maracuja). Gli sciroppi che é possibile reperire in commercio non sono, secondo me, adatti a preparare questo drink perché spesso non sono sufficientemente acidi ma hanno una nota ‘cotta’: ricordano la marmellata. Se vuoi realizzare un ottimo sciroppo di passion fruit, leggi il mio articolo cliccando qui.

miele cocktail engineering giovanni ceccarelliIl miele invece non può essere utilizzato tal quale ma deve essere diluito: si deve preparare quello che i bartender chiamano honey mix o sciroppo di miele. Io preparo l’honey mix miscelando, in un contenitore, miele e acqua in proporzione variabile a seconda del miele. Per il Don Special consiglio un honey mix 50:50 o 60:40 in favore del miele (in volume). Se vuoi scoprire di più sull’honey mix, clicca qui.

Buona miscelazione,
Giovanni

 

Se l’articolo ti è piaciuto lasciami 5 stelline qua sotto, un commento (se vuoi) e condividi con i tuoi amici!

Grazie per aver letto l'articolo, cosa ne pensi?

[Voti: 28    Media Voto: 4.3/5]

Comments

comments