Bitter End: Ricetta e Ingredienti | Giovanni Ceccarelli

Bitter end: twist sull’Hanky Panky

cocktail engineering bitter end giovanni ceccarelli noble experiment

Il drink che vi propongo si chiama Bitter end, twist sull’Hanky Panky. Questo drink è interessante perché prevede l’utilizzo di un ingrediente curioso: la fava di tonka*.  Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 5cl Tanqueray infuso alle fave di tonka
  • 4.5cl Vermouth rosso ‘Di Baldo’
  • 1 barspoon di Amaro tonico Varnelli

Tecnica: stir and strain in coppetta. Decorazione: rim di burro di cacao.

Preparazione

Per realizzare l’infusione di tonka si deve pelare e tritare il frutto in un mortaio o utilizzando un disintegratore. Versare la polvere nel gin, lasciare in infusione 12h e filtrare attraverso un filtro di carta (filtro per il caffè filtro va benissimo). Per questo particolare tipo di infusione sono necessari 3gr/l di fava. Per conoscere il vermouth ‘Di Baldo’, clicca qui.

miscelare-giovanni-ceccarelli

La fava di tonka è il seme della Coumarona odorata, pianta originaria della Guyana. E’ da usare con moderazione per l’alto contenuto di cumarina, composto aromatico tossico. Ricorda il profumo delle mandorle e della vaniglia, ha note speziate e un sapore avvolgente. Clicca qui per leggere l’articolo di Giovanni sulla Fava di Tonka.

Se sei interessato alla ricetta originale dell’Hanky Panky, clicca qui.

Cheers!
Jonathan

*la fava di Tonka è parte della selezione SPEZIA VERSATILE in vendita presso Vargros o su elitespiritstore per l’acquisto online.

Se l’articolo ti è piaciuto lasciami 5 stelline qua sotto, un commento (se vuoi) e condividi con i tuoi amici!


[Voti: 11    Media Voto: 3.9/5]

Comments

comments